BIG EYES



Ed ora, tutti al cinema a vedere Big Eyes!




Come forse gia' saprete  l'1 gennaio esce l'insolito film del regista «dark» Tim Burton che racconta la storia della pittrice degli «occhioni» Margaret Keane.



Ringrazio di cuore la cara amica Giovanna per avermi mandato le foto della sua splendida Cindy Big Eyes in posa davanti al bellissimo abete natalizio con addobbi Vintage.










Il dipinto di Margaret  Keane dal titolo "First Grail".


La bambola e' una riproduzione del dipinto. In vendita in America nel 1964 da  Alden  Department Store col nome di "Cindy" .


Un'immagine dal film Big Eyes. 


Avete voglia di aiutarmi a ricostruire la storia della bambola "Cindy Big Eyes" . 
Ne avete una? Mandatemi la foto.



Abbracci e..... BUON 2015!!!!!!!




Fonte immagini / Image Source
The Photo Named : Homage to Keane's Big Eyes a set on Flickr is Now Hosted on c2.staticflickr.com Server.

Free Host Online


8 commenti:

  1. Ciao Cara! La Susy con il suo mou è sempre più sorprendente. Io ho trovato questo (che avrai già visto) http://www.flickr.com/photos/29429403@N04/5242744372 ciao e buon 2015!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annita! Buon 2015 anche a te. Grazie per il link: l'account è proprio quello della signora di cui parlo nel mio ultimo post. Un abbraccio Anna

      Elimina
  2. Donatella Gemma8 gennaio 2015 12:56

    Ciao Annina!!!!!
    Finalmente questa doll avrà l'importanza e le informazioni, e la visibilità che merita. Non sono andata a vederere il film del grande Tim Burton, ma ho già prenotato il DVD. Però ho la doll di cui presto caricherai la foto, la mia bella Cindy!
    Un caro abbraccio a tutti e Buon 2015!!!!
    Donatella da Roma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dona! Grande! Anch'io non sono ancora riuscita a vedere il film, aspetto che lo diano nelle sale della mia città.
      Grazie di nuovo per la foto della tua Cindy e alle informazioni. Vai a vedere l'ultimo post. Un abbraccio Anna

      Elimina
  3. Ciao, questa bambola dai tenerissimi occhioni mi ricorda un po' le protagoniste di certe favole (Cenerentola, la piccola fiammiferaia ecc.) mi sto trattenendo dal metterle un paio di scarpe ... avrà freddo ai piedi poverina :)
    Anch'io spero di sapere qualcosa di più sulla sua storia :
    La Furga l'ha creata proprio a somiglianza del famoso quadro e solo per il mercato americano in esemplari limitati ?
    E' la capostipite delle nostre amate Esse ?
    Sarebbe proprio bello ed interessante avere più informazioni!!!
    Un saluto e Buon 2015 a te Anna, ad Annita, Donatella e a tutti i numerosi lettori del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giovanna, nel mio ultimo post troverai forse qualche risposta alle tue domande. Il condizionale è d'obbligo, trattandosi di testimonianze di chi l'ha acquistata in America negli anni60. Non ci è dato sapere con certezza se, come chiedi, sia stata creata in esclusiva per il mercato americano. Fatto sta che in Italia non risulta sia stata inserita nei cataloghi ufficiali Furga, salvo prova contraria...... Un abbraccio Anna

      Elimina
    2. Ciao Giovanna si la bambola e l antenata delle susanna sylvie sheila e simona essendo loro del 1965.. hanno usato lo stampo volto della bambola cindy per creare susanna con occhi lateralie capelli lunghi mentre i volti di sylvie sheila e simona creati per fare le amiche... poi fu fatta cenerentola...

      Elimina
  4. ciaooo Giovanna complimenti per la cindy.. e bellissima. ho notato che nessuna ha occhi nocciola la mia li ha grigi.. WOW. ciao Giovanna. ��

    RispondiElimina

TRANSLATE